Indian Pale Ale, Tradizione E Cenni Storici

La birra Indian Pale Ale anche detta in acronimo IPA è una birra ad alta fermentazione, Ale appunto, che viene prodotta con Malto Chiaro(Pale) con grossa presenza di luppoli.

Ale sta a dire ad alta fermentazione dunque. Durante le fasi di produzione, c’è il momento in cui viene aggiunto il lievito, che fa sì che la birra diventi alcolica, questo determina la differenza tra Lager ad esempio ed Ale, Bassa e Alta fermentazione.

Il termine Pale invece indica il tipo di Malto, in questo caso chiaro e poco tostato. Il malto meno tostato solitamente determina una birra dal colore molto chiaro. Più il malto è tostato più la birra cambia colore ed ha un sapore più intenso e più persistente.

Le Indian Pale Ale sono notoriamente originarie del Regno Unito e vengono prodotte con luppolo del luogo. Nel tempo dalle IPA si è passati dall’importazione da parte degli USA a produzione di Pale Ale diretta negli Stati Uniti, e quindi si è arrivati alla produzione di APA, American Pale Ale che si differenzia dalla IPA proprio per i luoghi di produzione, nonché di scelta di luppoli coltivati direttamente negli USA.

Questo processo produttivo effettuato negli Stati Uniti differenzia molto le APA dalle IPA e anche dalle American IPA, perché il malto ed il luppolo vengono dosati in modo diverso.

Cenni storici sulla Indian Pale Ale

L’India è stata una colonia inglese per molto, fino ad una completa decolonializzazione avvenuta, di fatto, soltanto nel 1947.
Alla fine del Diciottesimo Secolo e gli inglesi presenti in India avevano una grande nostalgia della birra.

Per questo la George Hodgson’s Bow Brewery, piccola birreria con sede sui Docks di Londra, iniziò a produrre una ale più alcolica e più luppolata, che aveva una maggiore resistenza durante i viaggi lunghi: si tratta del primo prototipo di birra Indian Pale Ale. Nel tempo le IPA sono state rielaborate e reinterpretate a seconda della provenienza dei luppoli e dei processi produttivi della birra nello specifico: Si parla quindi di American Pale Ale, a IPA Americana, a Scottish Pale Ale a IPA Italiana.

Come abbinamento organolettico le IPA vanno abbinate a gusti non particolarmente piccanti, avendo di fatto un sapore fortemente amarognolo. Quindi per chi ama l’abbinato pizza birra, gli ingredienti che decidi di scegliere nella pizza determinano la scelta della birra da abbinare. In questo caso una pizza dal gusto delicato si accompagna molto bene con una Indian Pale Ale, dal caratteristico gusto amaro acuto.

Saper scegliere una IPA con cura non è un compito facile, per questo tantissime sono le possibilità di scelta offerte da molti e-commerce di birra online.

Scegli le birre Indian Pale Ale, consultando le sezioni specifiche di 1001Birre ad esempio, ma anche di altri ecommerce della birra come beermania oppure bevandeadomicilio.com

E tu, ami la Indian Pale Ale od hai un’altra tipologia di birra preferita?

Share This Post

POST POPOLARI

Cosa comprare a Marrakech

Se viaggi in Marocco, probabilmente ti chiedi cosa comprare a Marrakech, città affascinante e vivace, ricca di storia, cultura e tradizioni.  Sicuramente, non puoi perderti

Leggi Tutto »

Cosa comprare a Budapest

Valigie pronte e vuoi sapere cosa comprare a Budapest sia di tradizionale che come souvenir? Questa città affascinante, ricca di storia, cultura e bellezza offre

Leggi Tutto »