Valigie pronte e vuoi sapere cosa comprare a Budapest sia di tradizionale che come souvenir? Questa città affascinante, ricca di storia, cultura e bellezza offre davvero molto in quanto a prodotti tipici, quindi preparati ad acquistare ben altro oltre alle classiche cartoline e ai magneti da frigo.

In questa guida ti daremo alcuni suggerimenti per il tuo shopping, ti spiegheremo cosa c’è di tipico nella capitale ungherese e quali sono le vie più famose in cui fare i tuoi acquisti.

Cosa si può comprare in Ungheria?

L’Ungheria è nota per la sua tradizione artigianale, che si riflette in molti prodotti tipici che puoi trovare nei mercati, nei negozi e nelle botteghe. Alcuni esempi sono:

  • Ceramica. Puoi trovare piatti, tazze, vasi, statuette e altri oggetti decorati con motivi floreali, geometrici o folkloristici. Tra i centri più famosi di ceramica ungherese ci sono Holloko, Kalocsa e Herend;
  • Paprika. Questa spezia rossa e piccante è l’ingrediente principale di molti piatti ungheresi, come il gulasch, il pörkölt e la zuppa di pesce. Puoi comprarlo in polvere, in sacchetti o in scatole, oppure sotto forma di salame o crema;
  • Ricamo. Puoi trovare tovaglie, cuscini, coperte, abiti e altri tessuti ricamati con fiori, animali, figure umane o simboli religiosi. Tra i luoghi più noti per il ricamo ungherese ci sono Matyo, Kalocsa e Szentendre.

Cosa regalare dall’Ungheria?

Se vuoi fare un regalo originale e apprezzato ai tuoi cari, ecco cosa c’è di tipico a Budapest e in Ungheria:

Prodotti tipici ungheresi da regalare

  • Il tokaji. Questo è il vino più famoso e prestigioso dell’Ungheria, prodotto nella regione di Tokaj. Si tratta di un vino dolce e aromatico, ottenuto da uve affinate dalla muffa nobile;
  • Il marzapane. Questa è una pasta dolce e morbida, fatta di mandorle e zucchero, che viene modellata in varie forme e colori. Il marzapane è una specialità di Szentendre, dove si trova anche il museo del marzapane;
  • Il cristallo. Puoi trovare bicchieri, caraffe, candelabri, gioielli e altri oggetti di cristallo, che brillano di mille riflessi. Tra i marchi più noti di cristallo ungherese ci sono Ajka e Zsolnay.

Cosa portare da Budapest come souvenir?

Se vuoi portare a casa un ricordo della tua visita a Budapest, puoi comprare uno dei seguenti souvenir:

  • Una matrioska: Questa è una bambola di legno che si apre e contiene al suo interno altre bambole più piccole. Originaria della Russia, è diventata popolare anche in Ungheria, dove viene decorata con motivi ungheresi;
  • Un orologio Rubik: Consiste in una faccia con nove quadranti colorati, che si possono ruotare con quattro bottoni. Lo scopo è di allineare i colori in modo che ogni quadrante abbia lo stesso colore;
  • Una bottiglia di Unicum: Questo è un liquore amaro e aromatico, prodotto dalla famiglia Zwack dal 1790. L’Unicum è fatto di erbe e spezie, che vengono macerate in alcool e invecchiate in botti di rovere.

Cosa non comprare a Budapest

Ci sono alcune cose che ti sconsigliamo di comprare a Budapest, perché troppo costose, di scarsa qualità o illegali. Alcune sono:

  • Le statuette di bronzo: Sono delle riproduzioni di statue famose, come il Pescatore Anonimo, il Principe Eugenio o il Re Mattia. Sono vendute come souvenir tipici, ma in realtà sono fatte di materiale scadente e hanno un prezzo esorbitante;
  • Le magliette con la scritta Budapest: Sono vendute come souvenir economici, ma in realtà sono di pessima qualità e si rovinano facilmente;
  • Le sigarette di contrabbando: Vengono vendute a basso prezzo da venditori ambulanti, ma in realtà sono pericolose per la salute e illegali.

Via dello shopping Budapest, qual è?

Alcune delle vie dello shopping più famose di Budapest sono:

  • Váci utca: Questa è la via pedonale più centrale e frequentata di Budapest, che collega la Piazza Vörösmarty con il Mercato Centrale. Qui puoi trovare negozi di moda, gioiellerie, profumerie, librerie e souvenir, oltre a caffè, ristoranti e gelaterie;
  • Andrássy út: Questa è la via più elegante e prestigiosa di Budapest, che si estende per 2,5 km dal Museo Nazionale fino alla Piazza degli Eroi. Qui puoi trovare negozi di lusso, come Gucci, Prada, Louis Vuitton e Armani, oltre a teatri, musei e gallerie, come l’Opera, il Teatro dell’Operetta e la Casa del Terrore

Share This Post

POST POPOLARI

Cosa comprare a Marrakech

Se viaggi in Marocco, probabilmente ti chiedi cosa comprare a Marrakech, città affascinante e vivace, ricca di storia, cultura e tradizioni.  Sicuramente, non puoi perderti

Leggi Tutto »